L’avventura nel mondo del vino della famiglia Orsolani inizia nel 1894, dapprima con una locanda e la sua rinomata bottiglieria, successivamente con la realizzazione della cantina a San Giorgio Canavese. 

Il momento chiave arriva negli anni Sessanta, quando Gian Francesco sceglie con lungimiranza di specializzare la produzione sull’Erbaluce, declinato in ogni versione possibile. 

L’avventura nel mondo del vino della famiglia Orsolani inizia nel 1894, dapprima con una locanda e la sua rinomata bottiglieria, successivamente con la realizzazione della cantina a San Giorgio Canavese. 

Il momento chiave arriva negli anni Sessanta, quando Gian Francesco sceglie con lungimiranza di specializzare la produzione sull’Erbaluce, declinato in ogni versione possibile. 

L’avventura nel mondo del vino della famiglia Orsolani inizia nel 1894, dapprima con una locanda e la sua rinomata bottiglieria, successivamente con la realizzazione della cantina a San Giorgio Canavese. 

Il momento chiave arriva negli anni Sessanta, quando Gian Francesco sceglie con lungimiranza di specializzare la produzione sull’Erbaluce, declinato in ogni versione possibile. 

  • La Rustìa Erbaluce di Caluso D.O.C.G.

    Vino Bianco Orsolani in vetro 0,75 L

  • La Rustìa Erbaluce di Caluso D.O.C.G.

    Vino Bianco Orsolani in vetro 0,75 L

  • La Rustìa Erbaluce di Caluso D.O.C.G.

    Vino Bianco Orsolani in vetro 0,75 L

  • La Rustìa Erbaluce di Caluso D.O.C.G.

    Vino Bianco Orsolani in vetro 0,75 L

Per qualsiasi
informazione

Per qualsiasi
informazione

Per qualsiasi
informazione

Idros S.p.a. - Via Saliceto, 22/M Castel Maggiore (BO)
Tel. 051 701002
p.iva. 00499321206

Copyright © 2024 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by

Idros S.p.a.
Via Saliceto, 22/M
Castel Maggiore (BO)
Tel. 051 701002
p.iva. 00499321206

Copyright © 2024 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by

Idros S.p.a. - Via Saliceto, 22/M Castel Maggiore (BO)
Tel. 051 701002
p.iva. 00499321206

Copyright © 2024 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by