L'azienda agricola La Marmocchia si sviluppa nella valle del torrente Ghiaia, sulle colline bolognesi, un territorio ricco di tradizioni e produzioni tipiche. Manteniamo una dimensione artigianale, familiare, rispettosa delle tradizioni e dei tempi della natura ma allo stesso tempo attenta alle tecniche innovative sia in campo che in cantina.

La prima testimonianza storica del podere a risale al 1630 quando la peste raggiunse l’area di Bologna.

Alla fine dell’epidemia il parroco locale, che fungeva anche da ufficiale dell’anagrafe, comunicò il nome di tutti i sopravvissuti e tra questi c’erano i componenti della famiglia Marmocchi da cui discende il nome dell’azienda.

Oggi il titolare dell’azienda è Alberto Montaguti, che fin da piccolo ha vissuto a stretto contatto con la vigna, guidato dalla passione per il vino, le preziose conoscenze ereditate dal padre e gli studi che guidano la cura di tutte le operazioni tecniche in campo ed in cantina.

L'azienda agricola La Marmocchia si sviluppa nella valle del torrente Ghiaia, sulle colline bolognesi, un territorio ricco di tradizioni e produzioni tipiche. Manteniamo una dimensione artigianale, familiare, rispettosa delle tradizioni e dei tempi della natura ma allo stesso tempo attenta alle tecniche innovative sia in campo che in cantina.

La prima testimonianza storica del podere a risale al 1630 quando la peste raggiunse l’area di Bologna.

Alla fine dell’epidemia il parroco locale, che fungeva anche da ufficiale dell’anagrafe, comunicò il nome di tutti i sopravvissuti e tra questi c’erano i componenti della famiglia Marmocchi da cui discende il nome dell’azienda.

Oggi il titolare dell’azienda è Alberto Montaguti, che fin da piccolo ha vissuto a stretto contatto con la vigna, guidato dalla passione per il vino, le preziose conoscenze ereditate dal padre e gli studi che guidano la cura di tutte le operazioni tecniche in campo ed in cantina.

L'azienda agricola La Marmocchia si sviluppa nella valle del torrente Ghiaia, sulle colline bolognesi, un territorio ricco di tradizioni e produzioni tipiche. Manteniamo una dimensione artigianale, familiare, rispettosa delle tradizioni e dei tempi della natura ma allo stesso tempo attenta alle tecniche innovative sia in campo che in cantina.

La prima testimonianza storica del podere a risale al 1630 quando la peste raggiunse l’area di Bologna.

Alla fine dell’epidemia il parroco locale, che fungeva anche da ufficiale dell’anagrafe, comunicò il nome di tutti i sopravvissuti e tra questi c’erano i componenti della famiglia Marmocchi da cui discende il nome dell’azienda.

Oggi il titolare dell’azienda è Alberto Montaguti, che fin da piccolo ha vissuto a stretto contatto con la vigna, guidato dalla passione per il vino, le preziose conoscenze ereditate dal padre e gli studi che guidano la cura di tutte le operazioni tecniche in campo ed in cantina.

  • alloB Pignoletto grittante D.O.C.G.

    Vino Bianco La Marmocchia in vetro 0,75 L

  • Cavariol Rosso Bologna D.O.C.

    Vino Rosso La Marmocchia in vetro 0,75 L

  • alloB Pignoletto grittante D.O.C.G.

    Vino Bianco La Marmocchia in vetro 0,75 L

  • Cavariol Rosso Bologna D.O.C.

    Vino Rosso La Marmocchia in vetro 0,75 L

  • alloB Pignoletto grittante D.O.C.G.

    Vino Bianco La Marmocchia in vetro 0,75 L

  • Cavariol Rosso Bologna D.O.C.

    Vino Rosso La Marmocchia in vetro 0,75 L

  • alloB Pignoletto grittante D.O.C.G.

    Vino Bianco La Marmocchia in vetro 0,75 L

  • Cavariol Rosso Bologna D.O.C.

    Vino Rosso La Marmocchia in vetro 0,75 L

Per qualsiasi
informazione

Per qualsiasi
informazione

Per qualsiasi
informazione

Idros S.p.a. - Via Saliceto, 22/M Castel Maggiore (BO)
Tel. 051 701002
p.iva. 00499321206

Copyright © 2024 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by

Idros S.p.a.
Via Saliceto, 22/M
Castel Maggiore (BO)
Tel. 051 701002
p.iva. 00499321206

Copyright © 2024 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by

Idros S.p.a. - Via Saliceto, 22/M Castel Maggiore (BO)
Tel. 051 701002
p.iva. 00499321206

Copyright © 2024 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by