Amari

Amari

Amari

L’azienda muove i suoi passi alla fine della prima Guerra Mondiale, quando il cappuccino Paolo Sarandrea, lasciato il suo incarico di cappellano militare riprende gli studi di erborista, cominciando così un percorso fortunato nel campo liquoristico. Avvalendosi, e volendo esaltarne le doti, delle piante officinali e delle erbe medicinali dei monti Ernici, con il supporto del fratello Marco, fece nascere a Collepardo, la Distilleria Sarandrea, con liquori medicinali. Con il tempo, anche grazie all’impegno dei fratelli Mario e Bernardo, il nome Sarandrea è cresciuto in prestigio arrivando, in campo liquoristico, per primi a diffondere il Sambuca, nato proprio nel paese ciociaro nella Certosa di Trisulti.

L’azienda muove i suoi passi alla fine della prima Guerra Mondiale, quando il cappuccino Paolo Sarandrea, lasciato il suo incarico di cappellano militare riprende gli studi di erborista, cominciando così un percorso fortunato nel campo liquoristico. Avvalendosi, e volendo esaltarne le doti, delle piante officinali e delle erbe medicinali dei monti Ernici, con il supporto del fratello Marco, fece nascere a Collepardo, la Distilleria Sarandrea, con liquori medicinali. Con il tempo, anche grazie all’impegno dei fratelli Mario e Bernardo, il nome Sarandrea è cresciuto in prestigio arrivando, in campo liquoristico, per primi a diffondere il Sambuca, nato proprio nel paese ciociaro nella Certosa di Trisulti.

L’azienda muove i suoi passi alla fine della prima Guerra Mondiale, quando il cappuccino Paolo Sarandrea, lasciato il suo incarico di cappellano militare riprende gli studi di erborista, cominciando così un percorso fortunato nel campo liquoristico. Avvalendosi, e volendo esaltarne le doti, delle piante officinali e delle erbe medicinali dei monti Ernici, con il supporto del fratello Marco, fece nascere a Collepardo, la Distilleria Sarandrea, con liquori medicinali. Con il tempo, anche grazie all’impegno dei fratelli Mario e Bernardo, il nome Sarandrea è cresciuto in prestigio arrivando, in campo liquoristico, per primi a diffondere il Sambuca, nato proprio nel paese ciociaro nella Certosa di Trisulti.

  • Amaro SIlano

    Amaro 30°, bottiglia di vetro da 0.7 L

  • Amaro San Marco

    Amaro 30°, bottiglia di vetro da 0.7 L

  • Amaro San Marco

    Amaro 30°, bottiglia di vetro da 0.7 L

  • Amaro San Marco

    Amaro 30°, bottiglia di vetro da 0.7 L

Per qualsiasi
informazione

Per qualsiasi
informazione

Per qualsiasi
informazione

Idros S.p.a. - Via Saliceto, 22/M, a Castel Maggiore (BO) - p.iva. 00499321206 - Tel. 051 701002

Copyright © 2023 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by

Idros S.p.a. - Via Saliceto, 22/M, a Castel Maggiore (BO) - p.iva. 00499321206 - Tel. 051 701002

Copyright © 2023 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by

Idros S.p.a. - Via Saliceto, 22/M, a Castel Maggiore (BO) - p.iva. 00499321206 -
Tel. 051 701002

Copyright © 2023 Idros Spa. Tutti i diritti riservati.

spazio

Powered by